EMERGENZA COVID-19 - MISURE URGENTI PER LA GESTIONE DELLA SOLIDARIETA' ALIMENTARE, PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE E DELLE UTENZE DOMESTICHE

Pubblicata il 19/10/2021

N. 0006424.-  Prot.                                                                                                             Addì, 19/10/2021
 
EMERGENZA COVID-19 MISURE URGENTI PER LA GESTONE DELLA SOLIDARIETA’ ALIMENTARE, PER IL PAGAMENTO DI CANONI DI LOCAZIONE E DELLE UTENZE DOMESTICHE
 
OCDPC n. 658/2020 – art. 53 D.L. 25.05.2021, n. 73  – Delibera Giunta Comunale n. 49 del 04/10/2021
 
DESTINATARI- REQUISITI DI ACCESSO
Possono presentare domanda di ammissione alle misure urgenti per la gestione della solidarietà alimentare, per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche, i cittadini:
-residenti nel Comune di Albettone al momento della presentazione della domanda. Per ogni nucleo familiare la domanda potrà essere presentata da un solo componente; in caso di cittadini extra U.E. dovranno essere in possesso di un titolo di soggiorno in corso di validità.
-in stato di difficoltà economica determinato dagli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19, autocertificato all’atto della presentazione della domanda;
-che dichiarino la propria condizione reddituale/patrimoniale dalla quale deve risultare l’impossibilità a provvedere alla copertura delle spese necessarie:
a) all’acquisto di beni di prima necessità
b) al pagamento del canone di locazione dell’immobile adibito a residenza del nucleo familiare
c) al pagamento di utenze domestiche.
In particolare dovrà essere autocertificato:
-che il nucleo familiare non dispone di una giacenza bancaria/postale superiore a € 4.000,00;
- che il nucleo familiare non dispone di forme di investimento di valore superiore a € 5.000,00.
Si precisa che verrà data priorità ai nuclei familiari non beneficiari di altre forme di intervento di sostegno pubblico (es. reddito di cittadinanza, reddito di inclusione, ecc.).
 
LINEE DI INTERVENTO:
Sono previste le seguenti tre linee di intervento
-INTERVENTO ABUONI SPESA PER ACQUISTO BENI DI PRIMA NECESSITA’
 
-INTERVENTO BCONTRIBUTO AL CANONE DI LOCAZIONE DELL’IMMOBILE ADIBITO A RESIDENZA DEL NUCLEO FAMILIARE (alternativo all’intervento C)
 
-INTERVENTO CCONTRIBUTO AL PAGAMENTO DI UTENZE DOMESTICHE – Acqua, Energia Elettrica, Gas- (alternativo all’intervento B)
 
INTERVENTO A
BUONI SPESA PER ACQUISTO BENI DI
PRIMA NECESSITA’ - CARATTERISTICHE
I buoni spesa potranno essere utilizzati SOLO per l’acquisto di generi alimentari, prodotti per la sanificazione e  medicinali.
I buoni spesa NON potranno essere utilizzati per l’acquisto di alcolici, tabacchi, ricariche telefoniche, giochi, lotterie e prodotti in genere non rientranti fra i beni di prima necessità.
I buoni spesa saranno nominativi e NON cedibili.
I buoni spesa NON potranno essere commercializzaticonvertiti in denaro.
Nel caso di spesa superiore all’importo del buono, la stessa sarà a carico del soggetto richiedente e intestatario del  buono.
 
QUANTIFICAZIONE DEI BUONI SPESA
Ai cittadini in possesso dei requisiti di accesso saranno riconosciuti “buoni spesa”, per il valore sotto indicato, a seconda della composizione del nucleo familiare:
-€   50,00 per nucleo familiare composto da 1 persona
-€ 100,00 per nucleo familiare composto da 2 persone
-€ 150,00 per nucleo familiare composto da 3 persone
-€ 200,00 per nucleo familiare composto da 4 persone
-€ 250,00 per nucleo familiare composto da 5 o più persone
 
PUNTI VENDITA ADERENTI
(alla data di pubblicazione del presente avviso)
 
 
I buoni spesa dovranno essere utilizzati esclusivamente presso i seguenti esercizi commerciali:
-Supermercato PRIX Quality- Vò (PD)-Sossano(VI)-Noventa Vicentina (VI)
-Supermercati T.T.B. SRL – Vò(PD)-Sossano(VI)-  Noventa Vic.(VI)
- Supermercato ALI Spa – Barbarano Mossano (VI)
-Supermercato MIGROSS Spa – Noventa Vicentina (VI)
-Supermercato  Spesa Intelligente Spa (Eurospin) – Noventa Vicentina (VI)
-Farmacia VALDADIGE SNC  - Albettone (VI)
(Si precisa che questo elenco potrà variare nel tempo, nel caso di successive manifestazioni di interesse che perverranno al protocollo comunale e che saranno rese note ai cittadini con successivo avviso che verrà pubblicato nel sito web del Comune di Albettone)
 
INTERVENTO B
CONTRIBUTO AL CANONE DI LOCAZIONE
DELL’IMMOBILE ADIBITO A RESIDENZA DEL
NUCLEO FAMILIARE
(alternativo all’intervento C)
 
I cittadini interessati presenteranno all’ufficio protocollo specifica istanza, corredata dalla seguente documentazione:
-copia del contratto di locazione registrato all’Agenzia delle Entrate
-copia della ricevuta di pagamento dell’ultima mensilità
-attestazione ISEE in corso di validità
-per i cittadini extra U.E. copia del titolo di soggiorno in corso di validità

-copia del codice IBAN
Si precisa che il contributo massimo concedibile, da erogare ai nuclei familiari richiedenti, viene quantificato in 700,00 complessivi una tantum.
Le istanze saranno accettate fino ad esaurimento del fondo assegnato al Comune.
 
INTERVENTO C
CONTRIBUTO AL PAGAMENTO DI UTENZE
DOMESTICHE -acqua-energia elettrica-gas
(alternativo all’intervento B)
 
I cittadini interessati presenteranno all’ufficio protocollo specifica istanza, corredata dalla seguente documentazione:
-copia completa delle utenze per consumo di acqua, energia elettrica e gas, che risultano non pagate alla data di presentazione dell’istanza di contributo
-in caso di preavviso di chiusura dell’utenza, copia completa dell’avviso ricevuto dal gestore del servizio
-attestazione ISEE in corso di validità
-per i cittadini extra U.E. copia del titolo di soggiorno in corso di validità
-copia del codice IBAN
Si precisa che il contributo massimo concedibile, da erogare ai nuclei familiari richiedenti, viene quantificato in 500,00 complessivi una tantum.
Le istanze saranno accettate fino ad esaurimento del fondo assegnato al Comune.
 
DOMANDE:
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE
Le domande di contributo, reperibili nel sito internet del Comune  www.comune.albettone.vi.it e disponibili, altresì,  in forma cartacea presso gli uffici comunali, potranno essere
trasmesse al seguente indirizzo e-mail: segreteria@comune.albettone.vi.it
oppure consegnate direttamente all’ufficio protocollo del Comune.
 
I SERVIZI SOCIALI COMUNALI sono  disponibili a RICEVERE tutte le segnalazioni da parte dei cittadini interessati alle misura di sostegno in oggetto, previo contatto telefonico  al n. 0444-790001 – interno 5 (Rif. Biasiolo Manuela- Ufficio Segretaria e Rif. Alberto Giuliari – Assistente Sociale) o a mezzo e-mail: segreteria@comune.albettone.vi.it            
                                                                                                                                                                                                                   IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA
                                                                                                                                                                                                                                          Dott. Germano Comparin
                                                                                                                                                                                                                                             -Firmato digitalmente-

Allegati

Nome Dimensione
Allegato AVVISO AL PUBBLICO - Misure urgenti solidarietà alimentare - Delibera GC 49 - 04.10.2021.pdf 405.99 KB
Allegato SCHEMA MODULO DOMANDA.docx 26.86 KB
Allegato MODULO DI DOMANDA.pdf 566 KB

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto